CIV 2014: la Sport Production entra nel Campionato come quinta classe

La Sport  Production 125 2T e 250 4T entra a pieno titolo nel CIV,  il Campionato Italiano Velocità, con “esordio” fissato proprio per questa stagione 2014, che prenderà ufficialmente il via il prossimo 28 marzo, con la prima sessione di test ufficiali ad Imola. Dunque, si tratta di una notizia sicuramente positiva, dal momento che la Sport Production è da sempre la miglior “palestra” per i giovani piloti che si cimentano nel mondo della velocità con le moto più vicine alle derivate di serie.

Con l’introduzione della Sport Production come quinta classe della competizione, il CIV 2014 completa il suo programma iniziale, che prevedeva solo 4 classi (PreGP, Moto3, Supersport e SBK) e che invece si trova con una quinta, interessantissima categoria, inizialmente indirizzata alla sola Coppa Italia. Il passaggio della Sport Production al CIV, resa possibile grazie ad una ristrutturazione dei trofei monomarca, non va a modificare comunque il format iniziale, che sarà articolato su 5 round, con prove cronometrate al sabato e gara singola fissata alla domenica.

La scelta è frutto della precisa volontà di FMI e Comitato Velocità, che puntano così a rilanciare la Sport Production come classe propedeutica della specialità. Inoltre è stata anche rivista l’età minima richiesta, che adesso è nuovamente di 14 anni (come alle origini). Inoltre, con la promozione della classe in questione nel Campionato Italiano Velocità, si arricchisce anche il percorso tecnico e sportivo offerto dalla Federazione. Infatti, dagli 8 anni al Mondiale, le tappe fondamentali per i ragazzi desiderosi di trasformare in realtà il loro sogno di diventare piloti sono:

CIV Junior

MiniMoto: 5 classi in cui possono partecipare tutti i bambini dagli 8 anni in sù

MiniGP: 2 classi (MiniGp e MiniGp 100) aperte ai ragazzi di 10 anni

CIV:

PreGp 2T-4T: categoria dedicata ai ragazzi dai 13 ai 15 anni

Moto3: dai 14 anni in sù

Sport Production: dai 14 anni in sù

Dunque, se aspirate a diventare piloti del futuro, questo è il percorso che dovrete affrontate. In bocca al lupo a tutti i piccoli talenti delle 2 ruote!

 

civ

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica