Valentino Rossi: suo fratello Luca Marini nel Campionato Italiano Velocità





Prenderà il via in questo fine settimana al Mugello il CIV, campionato italiano di velocità, che tra i partecipanti vede anche la presenza di Luca Marini, fratello minore di Valentino Rossi, che gareggerà con un marchio importante sulla carena, quello della VR46, società di merchandising che è di suo fratello. Per il giovane pilota, dopo la vittoria lo scorso anno del titolo nella MiniGP, si tratta del debutto in gara su una Moto3, la classe nella quale parteciperà a tutto il campionato italiano. Luca sarà sostenuto da Honda Italia, correrà su una NSF 250 R 4 tempi, e da San Carlo che è impegnata nella ricerca di nuovi talenti.

Ai box ci sarà per lui il capomeccanico Franco Brunetti, mentre Lorenzo Venturi gestirà la squadra. Il CIV sarà un campionato molto adatto alla crescita professionale di Luca che potrebbe debuttare nel mondiale fra due anni, quando avrà più esperienza. Intanto potrà contare sull’importante e fondamentale aiuto di un fratello pluricampione del mondo come Valentino Rossi, che oltre a fargli da sponsor, potrebbe anche sostenerlo da bordo pista in una o due gare, in base ai suoi impegni mondiali.

Il Campionato Italiano di velocità torna quattro mesi sui migliori circuiti italiani. L’edizione 2012 è caratterizzata da otto round su sei week-end con due doppie a Misano e Mugello e dall’esordio come classe titolata della Moto3, protagonista anche lo scorso anno di un challenge dedicato. La stagione si aprirà questo fine settimana sul circuito toscano del Mugello, pronto ad ospitare la carovana tricolore formata più di 130 piloti divisi nelle 7 classi: prevista per sabato alle ore 12 in sala stampa la conferenza di presentazione del CIV 2012, con il Presidente FMI Paolo Sesti e il Coordinatore Settore Velocità FMI, Alfredo Mastropasqua.