Valentino Rossi lascia le moto a fine stagione?



Da qualche giorno circola una strana voce secondo la quale Valentino Rossi si ritirerà a fine stagione. Ma si tratta di una “balla colossale”, esattamente in questo modo è stata definita questa voce dall’entourage del Dottore. La notizia era stata riportata dal giornale inglese Telegraph, secondo cui il motociclista italiano avrebbe intenzione di lasciare la MotoGP a fine 2012, quando scadrà il suo contratto con la Ducati, se non addirittura prima.

Una notizia che non è stata assolutamente presa sul serio da chi è vicino a Valentino Rossi e lo conosce bene, soprattutto perché conosce la sua inalterata passione per le moto. Il giornale inglese ha scritto anche che le difficoltà dell’ultimo anno e mezzo, insieme al fatto che Jeremy Burgess abbia intenzione di lasciare il mondo delle corse tra qualche tempo per motivi personali, sarebbero alla base della decisione di Rossi che ha aggiunto il commento di Giacomo Agostani che diceva che Valentino è un grande campione, ma gli anni passano anche per lui.

Adesso non resta che conoscere quello che è il pensiero del diretto interessato in merito. Si era parlato anche della possibile creazione di un team personale per il 2012 con moto Honda o Yamaha, ma al momento queste sono solo tutte voci che non hanno trovato ancora una conferma ufficiale.  Molto spesso all’estero non sapendo cosa scrivere preferiscono inventare notizie che però da noi non risultano.

Di sicuro Valentino Rossi vuole tornare a vincere in sella ad una moto, questo è il suo primo pensiero in questo momento e di sicuro farà tutto il possibile per riuscirci in tempi brevi.