Valentino Rossi è primo su Twitter





Ormai Valentino Rossi in pista, con una Ducati che non sembra essere molto competitiva, non può dire e fare molto. Ecco perché questa notizia potrebbe fargli piacere, visto che si tratta pur sempre di un primo posto, anche se su Twitter e purtroppo per lui, non in pista. Il Dottore ha infatti superato sul popolare social network un suo amico, Lorenzo Jovanotti, per numero di follower. 1 milione 26.000 sono quelli che seguono il campione di motociclismo, mentre per il cantante sono 1 milione 24.000.

Jovanotti ci scherza su e scrive: “Il mio amico @valeyellow46 mi ha appena superato con i suoi followers sull’asciutto, vuoi vedere che hanno trovato l’assetto giusto?”. Il cantante ha poi aggiunto anche che: “Essere superati da Valentino è una sensazione molto originale nella storia dell’umanità, lo so bene. Mi accodo volentieri! Vai Vale”. Valentino Rossi ha tweetato per l’ultima volta il 9 giugno, riferendosi proprio ai numeri da capogiro dei suoi followers. Ultimamente ha avuto meno tempo a disposizione per stare davanti al pc, anche per via dei test che ha dovuto effettuare nei giorni scorsi. “Ma un milione qua su twitter è in euro o in lire? Ciao a tutti” ha scritto il pesarese. “Per festeggiare un milione bisognerebbe fare qualcosa. Avete delle idee?”, questo è quanto ha chiesto Valentio Rossi che adesso vuole primeggiare anche nel suo sport.

Nelle due ruote infatti il pilota è da troppo tempo in crisi e ha bisogno di tornare, come ne ha bisogno tutto il motomondiale, a lottare per il titolo, questo succederà anche a costo di lasciare la Ducati.