Valentino Rossi: consulente Bridgestone per pneumatici stradali

1Bridgestone_RossiMoto

Bridgestone avrà ora una collaudatore d’eccezione, il pluricampione Valentino Rossi, il pilota di Tavullia infatti svilupperà i pneumatici stradali del gommista giapponese, ciò senza il coinvolgimento dei suoi sponsor o del suo MotoGp Team.

Bridgestone farà completo affidamento su Valentino per lo sviluppo dei pneumatici al fine di incrementarne il livello di performance, lavorando in particolar modo per la gamma hypersport, racing e sport Touring.

Takashi Tomioka, Senior Vice President Sales & Marketing di Bridgestone Europa ha così commentato l’accordo raggiunto con Rossi: “Valentino Rossi è un grande ambasciatore per il nostro Gruppo, grazie ai suggerimenti del più grande pilota di motociclismo di tutti i tempi, garantiremo i migliori nuovi pneumatici Battlax per le moto stradali”.

Valentino è uno dei piloti più vincenti di sempre e la sua sensibilità come collaudatore è leggendaria, pertanto il suo contributo nello sviluppo dei pneumatici stradali sarà sicuramente importantissimo per realizzare un prodotto indirizzato al grande pubblico.

Bridgestone invece iniziò nel 2002 il suo impegno in MotoGp, aumentando di anno in anno il suo impegno con le varie case motociclistiche e dopo aver vinto due mondiali consecutivamente, con Stoner e Rossi, è divenuta monofornitrice del campionato.

Bridgestone è la prima azienda nel mondo a potersi fregiare di essere monofornitrice della Top Class del motociclismo sportivo, nella velocità, il tutto solo sette anni dopo il suo esordio nel mondiale.