Ultime news calciomercato: Fiorentina e Udinese

IMG_AMAURI25_548x345

Grandi manovre di calciomercato in questi giorni non se ne sono viste. Nonostante infatti le trattative siano ormai aperte da giorni, i giocatori che hanno cambiato squadra ed i colpi annunciati sono stati davvero pochini. Eppure le squadre sono tutte al lavoro, anche se sotto traccia.

Sono infatti tantissimi i club che di nascosto proseguono trattative riservate e non sbandierate ai media. Questo ovviamente con l’intento di depistare le squadre concorrenti e di arrivare a determinate cifre agli obiettivi di mercato. Una politica che in questi giorni portano avanti anche Fiorentina ed Udinese.

La Fiorentina in particolare ha bisogno di un attaccante. Il club viola ha infatti ceduto Gilardino al Genoa e la partenza del bomber ha lasciato un vuoto pesante in attacco da dover riempire. I nomi in questi giorni sono tanti. Qualcuno vero, qualcuno fittizio. Al momento i viola puntano su 2 nomi in particolare: Amauri e Maxi Lopez.

Per Amauri, attaccante della Juve, il reale problema è l’ingaggio del giocatore considerato troppo alto per gli standard della Fiorentina. Maxi Lopez invece, attaccante del Catania, era già vicino alla Fiorentina nella scorsa estate, ma poi la trattativa si arenò.

Diversa è invece la situazione dell’Udinese, che in attacco ha puntato Emiliano Alfaro. Si tratta di un calciatore uruguaiano classe ’88, attaccante. Attualmente milita nel Liverpool Montevideo. L’intenzione dell’Udinese è quella di portare Farfaro ad Udine già a gennaio. D’altronde la famiglia Pozzo, proprietaria dell’Udinese Calcio, sono anni che attua una politica basata sui giovani talenti da valorizzare e poi da rivendere al miglio offerente, ultimo esempio Alexis Sanchez venduto al Barcellona per 30 milioni di euro.