Tron Legacy: le mitiche moto del film!





Gli amanti del cinema di fantascienza (ma non solo…) potranno recarsi in sala in questi giorni per gustarsi il kolossal targato Walt Disney: Tron Legacy 3D.
Per quanto riguarda recensioni, curiosità e approfondimenti sul seguito del film culto del 1982,
vi rimandiamo a leggere il blog dei nostri cuginetti di Cinema10,

noi di Moto10 invece vi regaliamo oggi un bel servizio sulle futuristiche motociclette di Tron!
Si chiamano Light Cycle, o Moto-Cicli o Cicli della Luce, hanno un aspetto molto compatto, e vengono utilizzate nell’area di gioco dei Motolabirinti.
Le moto di tron possono curvare seguendo un muro di energia che viene rilasciato sul tragitto alle loro spalle, muro che serve a far schiantare gli altri corridori per metterli fuori dai giochi.
E’ grazie alle Light Cycle che il film Tron ha avuto una serie di spin-off per videogiochi (con i giochi di corse), e ancora oggi queste moto di fantasia sono una delle icone del film. Pensate che queste moto, ideate per il cinema circa 30 anni fa, hanno oggi una loro controparte reale: le officine Parker Brothers Choppers di Londra ne hanno costruito un prototipo, acquistabile al prezzo di 55.000 dollari!

Le produzioni riguardano tutti e 10 i modelli di moto Light Cycle che sono presenti nel film, sono riprodotte con molta fedeltà (date un’occhiata al video che segue!), e hanno quindi una maneggevolezza molto difficile ed una guidabilità piuttosto scomoda sulla strada.

httpv://www.youtube.com/watch?v=FkQ0QMixO68&feature=player_embedded#!

Del resto, non stiamo mica sui circuiti di Motolabirinti! A completare la totale trasposizione delle motociclette di Tron dal film alla realtà ci pensano infine i 1.000 esemplari di tute per motociclisti che riproducono fedelmente l’abbigliamento dei protagonisti del film: un centauro di Tron si riconoscerebbe a vista d’occhio, e con una tenuta così, che dire, si sta per davvero anni luce avanti!