Triumph moto, gamma Classics 2014: novità per Bonneville,Thruxton e Scrambler

my14-bonneville-black-f3q

Triumph prepara delle novità per la sua gamma moto “Classics” 2014. Dunque, tutti i fan del marchio britannico potranno presto ammirare le nuove Bonneville, Thruxton e Scrambler,innovative, veloci ed ancora più comode per il passeggero. Aspettando l’uscita delle ultime novità Triumph nelle Concessionarie europee, vi anticipo che i prezzi partiranno da  8,040 euro per la Bonneville 2014 e da 9.550 euro per la T100, Thruxton o Scrambler che sia. Vediamo nel dettaglio tutte le novità!

Partendo dalla Triumph Bonneville 2014, viene confermato il motore bicilindrico da 865 cc ma la novità saranno i silenziatori, riprogettati per la nuova gamma in modo da assicurare dei suoni ancora più grintosi. Inoltre la Bonneville vanterà nuovi colori che vanno dal Phantom Black al Lunar Silver, senza dimenticare il Crystal White e lo Shappire Blue. Nuove finiture anche per le alette di raffreddamento di  blocco cilindri e testata del motore, mentre è stata realizzata una finitura nero opaco per le tubazioni del radiatore dell’olio, ora meno evidenti. Infine, nuova nella Bonneville 2014 anche la sella, che vede l’accostamento di più tessuti vinilici a contrasto, oltre che una nuova imbottitura. La maniglia per il passeggero sarà invece di serie e di colore nero.

La Triumph  Thruxton è ispirata anche nella gamma 2014  alle cafè racer anni ’60, così da poter sfoggiare un look prettamente retrò. Il nuovo model year vanta nuovi scarichi a megafono, così da ottenere un sound unico. Come per la Bonneville poi, anche questo modello vanta delle novità sulle alette di raffreddamento della testata  e sui condotti dell’olio, ora neri. Il paracatena è invece cromato mentre il colore del cupolino s’abbina al coprisella, entrambi di serie. Le colorazioni della Thruxton disponibili saranno il Phantom Black ed il Brooklands Green.

Infine, come non ricordarsi della Scrambler? Anche in questo caso Triumph, come per gli altri membri della famiglia Classics, ha pensato di rendere neri diverse componenti della nuova Scrambler 2014: diventano scuri quindi manubrio, tubazioni del radiatore, manubrio, cerchi e mozzi ruota, oltre che il coperchio della pompa freno posteriore. Anche la sella ha un nuovo disegno, capace di conferire al modello un aspetto tutto nuovo e classicheggiante. Bene in rilievo anche il logo Triumph, visibile sulla parte posteriore della sella. Colorazioni disponibili per la nuova Scrambler: Matt Pacific Blue, Lunar Silver e Diablo Red.

 

my14-bonneville-black-f3q