Torna la Love Ride per il 28° anniversario



Molti di voi che ci seguono costantemente sapranno per certo di quanto ci è caro il tema della solidarietà. In America in particolare, ogni mese ci sono raccolte fondi che grazie alla passione dei centauri motociclisti, professionisti o anche solo appassionati di motori, contribuiscono a rendere migliore la vita di tante persone bisognose. Un esempio è la Ride for Kids, che ogni mese raccoglie fondi per il bambini afflitti da tumore al cervello. Tante e disparate sono le iniziative made in USA e l’ultima che sta per arrivare è quella della 28° Love Ride. Per coloro che non sapessero a cosa ci riferiamo, la Love Ride è una corsa di beneficenza che favorisce la sensibilizzazione verso un tema delicato come quello dell’autismo. Sono infatti incredibili i dati secondo cui 1 ragazzo su 77 è affetto da autismo. La Motorcycles ATK , attraverso il CEO Frank White contribuirà a dare il supporto necessario all’evento che si terrà il prossimo 23 ottobre 2011.

Tra i tanti volti noti agli americani ed anche a noi occidentali: Jay Leno, Peter Fonda e tanti altri artisti, che con la loro presenza vogliono sottolineare il loro attaccamento a quella che è una lotta da combattere tutti insieme uniti. La Motorcycles ATK con Oliver, Leno, Fonda e Glendale Harley ogni anno promuove la Love Ride, segno che su questa guerra contro una malattia tremenda che colpisce troppi ragazzi ogni anno, la speranza di poterla sconfiggere non morirà mai. Ecco quindi perchè gente nota e meno nota combatte da sempre a fianco della ricerca.