Supersport 2012, PTR Honda ingaggia Quarmby



Il campionato mondiale di Supersport edizione 2012 continua ad arricchirsi di protagonisti in attesa del via ufficiale della competizione che avverrà soltanto nei primi mesi del prossimo anno. E’ infatti arrivata la notizia che il team PTR Honda ha ingaggiato, in vista della prossima stagione sportiva, il giovane pilota sud africano Ronan Quarmby che a soli 21 anni si giocherà, nel corso della prossima stagione, una fetta importante della sua carriera da pilota professionista.
Ronan Quarmby, nato a Johannesburg 21 anni fa, ha trascorso l’intera stagione scorso in sella alla Triumph gestita dal team italiano Suriano Racing. Non si è certo tratto di una stagione da ricordare per Quarmby che nel corso dei dodici appuntamenti del mondiale Supersport è riuscito ad arrivare al traguardo soltanto in sette occasioni, piazzandosi, al termine della sua miglior prova disputata sul tracciato di Magny Cours, decimo.
Appena quattordici sono stati quindi i punti racimolati nel corso dell’anno che hanno permesso al sudafricano di chiudere al diciottesimo posto assoluto il campionato 2011. La prossima stagione, pertanto, Quarmby dovrà dimostrare di essere in grado di dare un sensibile cambio di ritmo alla sua carriera migliorando le sue performance.
Anche se a soli 21 anni e con appena una stagione piena di esperienza in Supersport alle spalle, Quarmby si appresta a disputare quindi una stagione importantissima per la sua carriera. L’opportunità concessagli dal team PTR Honda è di quelle da cogliere al volo e non sprecare in nessun caso.
La stagione 2012 di Supersport pertanto aggiunge un nuovo protagonista alla griglia di partenza che, settimana dopo settimana, va completandosi sempre più