Superbike 2012: il team Althea Racing rinnova con Unibat

checa_portima_2011

Il campionato del mondo Superbike 2012 è alle porte. Mancano infatti poche settimane al via e le varie scuderie impegnate nel prossimo mondiale sono al lavoro in questi giorni per poter presentare moto affidabili e soprattutto competitive, che possano lottare per obiettivi stagionali dichiarati e non e soprattutto che possano dire la loro nel corso dell’intera stagione.

Anche il team Althea Racing sarà presente ovviamente in questo campionato del mondo e così come accaduto per gli anni passati, godrà di un partner leader europeo nella produzione di batterie, Unibat, che accompagnerà la scuderia per tutto l’anno.

Per il terzo anno di seguito infatti, Unibat e Althea Racing concorreranno unite al fianco di Carlos Checa e Davide Giugliano per la conquista del titolo del mondo, così come accaduto lo scorso anno con Checa che ha sollevato l’alloro iridato.

Genesio Bevilacqua, General Manager del team Althea Racing, ha dichiarato di essere molto felice per l’accordo siglato con Unibat: “Nel 2012, e con una stagione piena di successi alle spalle, saremo molto entusiasti di confermare e consolidare la nostra partnership con Unibat e le prestazioni ottenute in pista nel 2011. Unibat è stato uno dei nostri sostenitori piu’ importanti durante gli ultimi due anni e siamo dunque molto contenti di poter contare sul costante supporto dell’azienda anche per il prossimo anno.

Dal canto suo anche Antonio Annoscia, Amministratore Delegato Unibat, si è detto molto soddisfatto per la conclusione delle trattative ed ha espresso il desiderio di lottare nuovamente per il titolo del mondo con il team Althea Racing. Un binomio vincente che negli ultimi anni ha portato grandi successi sia alla scuderia Althea che al marchio Unibat.