Superbike 2011: test in pista per BMW e Honda

jonathan_rea_castrolhonda

In vista del Superbike 2011 i piloti della Honda e della BMW sono scesi in pista per trovare il giusto assetto alle proprie moto.

Leon Haslam su BMW S1000RR ha goduto di una tre giorni di sole in Catalogna, così da sfruttare e rendere i test al meglio. Il pilota si è detto molto soddisfatto del lavoro sula moto e fortunato per il sole che ha dominato la 3 giorni di Catalogna.

In casa Honda invece, Jonathan Rea e Ruben Xaus, in pista al Motorland Aragon si sono imbattuti in un tempo estremo con pioggia a vento. I due piloti non hanno potuto provare granchè in quelle condizioni.

Rea al termine dei test era visibilmente deluso ed arabbiato per le condizioni proibitive sotto le quali avevano potuto effettuare pochi giri di pista, in tutto 40.

Non c’è quindi che da comprendere la delusione del team Honda che ha di fatto lavorato in condizioni estreme e con dati alla mano non veritieri considerando che nella prima giornata la pioggia non ha lasciato girare i piloti e nella seconda le temperature sono precipitate, provocando gelo e problemi alle gomme.