Superbike 2011, GP Monza: Jonathan Rea esaltato dal GP italiano

Rea-Monza-pv

Jonathan Rea sta per affrontare la quarta gara della stagione 2011 di questo Mondiale Superbike.

Il nord irlandese ha parlato del tracciato di Monza e  del weekend che attende lui ed tutto il suo team.

Rea arriva a Monza con il morale alle stelle, in virtù dell’ultima prestazione magnifica mostrata in quel di Assen circa un mese fa prima delle festività pasquali.

Il pilota infatti concluse il GP di Olanda con un primo ed un terzo posto che lo hanno lanciato in classifica alla caccia del leader Carlos Checa.

Rea ammette di amare il tracciato italiano, sia per il circuito, che per il cibo che per il pubblico caloroso. Non si fa mancare nulla il pilota parlando del bel paese, anche se a Monza l’anno scorso non è andata poi tanto bene.

Quest’anno però Jonathan ha una moto più veloce ed affidabile, con un ottimo slancio sul rettilineo e soprattutto morbida in frenata.

L’intenzione per questo GP è quella di confermare quanto di buono fatto in Olanda e magari iniziare a pensare un po’ più concretamente al titolo mondiale.