Superbike 2011, gara-2 GP Portimao: acuto di Melandri, Checa 4°, Biaggi 7°



E’ stata l’ultima gara della stagione 2o11 per il mondiale Superbike gara-2 del GP di Portimao. A portare a casa l’ultimo acuto stagionale è stato Marco Melandri. Il ravennate infatti, ha conquistato la vittoria dopo una gara fatta di pura rincorsa alla prima posizione. Melandri ha voluto lanciare un segnale importante in vista del prossimo mondiale 2012, quasi a voler sottolineare che lui c’è sempre stato fino all’ultima gara disponibile. Dietro Melandri conquista il secondo posto Eugene Laverty, che ha preceduto al traguardo Jonathan Rea. Solo quarto Carlos Checa, che in questa gara ha tirato un po’ il fiato. Chiude quinto invece Guintoli davanti a Leon Camier e Max Biaggi, che dopo il quarto posto conquistato in gara-1 ottiene un settimo posto nella seconda gara.

Ottava posizione per Lascorz con Badovini che invece è solo nono. Berger non va oltre la decima posizione precedendo Haga ed un sorprendente Davide Giugliano, dodicesimo. Smrz è tredicesimo davanti a Michel Fabrizio e Leon Haslam. Sedicesimo Troy Corser davanti a Muggeridge e Waters. Fores è diciannovesimo e precede Aitchison, ultimo. Si sono invece ritirati Tom Sykes e Barragan. Con questa ultima gara disputata la Superbike si congeda e dà appuntamento ai suoi tifosi e a tutti gli appassionati al prossimo anno. In questi mesi prima dell’inizio della nuova stagione saranno tanti i cambiamenti, con il motomercato sempre attivo e con i test che già tra qualche settimana torneranno di attualità. Appuntamento quindi all’anno venturo con la Superbike 2012, con una nuova ed incredibile stagione che attende tutti noi appassionati.