Superbike 2011, Gara-2 GP Imola: vince Checa! Ormai è titolo!





Il GP di Imola doveva essere un GP decisivo per le sorti del campionato del mondo 2011 di Superbike. Così è accaduto. Carlos Checa ha infatti vinto gara-2 conquistando in pratica il titolo del mondo. La matematica non dà ancora ragione allo spagnolo, che vanta in classifica 97 punti di vantaggio su Marco Melandri. Il pilota italiano dice addio ai sogni di gloria nel GP di Italia, dove le uniche speranze erano affidate a lui. Con Biaggi fuori dai giochi, solo Melandri poteva insidiare la leadership di Checa, anche se il pilota italiano è incappato in una domenica disastrosa, arrivando solo sesto in gara-2. Dietro Checa è arrivato Haga, davanti  a Camier terzo sul podio. Quarto posto invece per Eugene Laverty davanti a Leon Haslam e al sopra citato Melandri. Settimo tempo per Guintoli, mentre Lascorz è ottavo.

Nono è arrivato Aitchison davanti a Badovini e Xaus. Dodicesimo si è piazzato Sandi con Berger tredicesimo. Quattordicesimo è Forese che nella prima gara era stato costretto al ritiro. I piloti ritiratisi in questa seconda gara sono stati: Rea, Polita, Fabrizio, Baiocco, Corser, Sykes, Rolfo e Smrz. Nel prossimo appuntamento in programma a Magny Cours il prossimo 2 ottobre Checa festeggerà con la certezza matematica il titolo del mondo, anche se dopo gara-2 i festeggiamenti in casa Ducati sono ufficialmente partiti, con lo stesso Carlos che ha faticato non poco a contenere l’entusiasmo per un’impresa ormai raggiunta. Tra una settimana la festa per la Ducati e lo spagnolo coinvolgerà anche i tifosi francesi che potranno incoronare Checa come nuovo campione SBK 2011.