Superbike 2011, Gara-1 Miller Motorsports Park: ancora Checa!

mondiale_superbike_logo.jpg_530 - Copia

Carlos Checa ha vinto Gara-1 della tappa americana della Superbike 2011 in quel del Miller Motorsports Park.

Il campione spagnolo non ha mai nascosto nei giorni scorsi di avere un feeling eccellente con questo circuito, annoverandolo addirittura tra i suoi preferiti in assoluto.

E dire che il feeling con la pista Checa lo aveva già dimostrato lo scorso anno, anche se in quel caso non andò bene in nessuna delle due gare per problemi tecnici legati alla moto.

Quest’anno invece il pilota Ducati, con a  disposizione una moto affidabile ed eccellente sotto vari punti di vista, ha potuto dimostrare che quello dell’anno scorso è stato solo un brutto weekend con il quale ha chiuso tutti i conti in sospeso.

Dietro Checa si sono piazzati Smrz ed il francese Guintoli, complice anche la serata disastrosa di Melandri e Biaggi. Il ravennate è arrivato decimo al traguardo, trovandosi a guidare su un circuito mai provato prima delle libere di sabato scorso e sul quale non ha mai corso in carriera.

Peggio invece è andata a Biaggi, che dopo appena 1 giro è caduto insieme a Rea ed ora vede le speranze per il titolo mondiale meno nitide, poichè Checa con questa vittoria consolida la leadership in classifica allungando proprio sui due inseguitori italiani.

In classifica lo spagnolo conduce ora con 170 punti. Staccati gli inseguitori guidati da Melandri a quota 124 e con Biaggi fermo a 117 punti.

Non resta ora che attendere Gara-2 dove se Melandri e Biaggi non riuscissero a sovvertire l’andatura di Gara-1 rischierebbero di vedere volar via Checa ed il sogno del titolo mondiale.