Superbike 2011: Chris Vermeulen salta la tappa di Imola

Chris-Vermeulen

Ci sono stagioni in cui la sfortuna decide che correrà con te gara dopo gara. E’ questa la sintesi della stagione di Chris Vermeulen, pilota Kawasaki per il mondiale Superbike 2011. L’australiano era tornato in sella la scorsa settimana con i test di Misano, dove anche se non aveva fatto registrare dei tempi eccellenti, aveva ricominciato a riprendere il feeling con la moto e con il passo da gara. Chris purtroppo però è stato costretto a fermarsi proprio durante i test per l’ennesimo guaio fisico, che ha accompagnato l’intero 2011 del pilota Kawasaki. Stavolta la colpa del problema è da imputare alla vite che il pilota ha nel ginocchio destro a causa dell’intervento dopo l’infortunio dello scorso anno a Phillip Island. Una noia che quindi torna  a mesi di distanza, dopo che nel corso di tutto il 2011 Vermeulen era stato più volte vittima di infortuni che in pratica non gli hanno concesso nient’altro che qualche apparizione in questo mondiale Superbike 2011.

L’ultima notizia è che Chris non ci sarà nemmeno ad Imola. Non vedremo quindi scendere in pista la sua Kawasaki nelle libere odierne, nè durante il resto del week end. Come se non bastasse inoltre, sarà quasi sicuramente impossibile che Chris possa correre anche la prossima settimana in quel di Magny Cours. Una stagione orribile quella vissuta dallo sfortunato Vermeulen con il quale la sorte si è accanita. La speranza è che possa quantomeno recuperare per l’ultima tappa in programma a Portimao, altrimenti la prossima apparizione di nuovo in sella alla Kawasaki sarà nel campionato 2012.