Scooter elettrici: Govecs presenta la nuova linea GO! T





L’azienda Govecs è una delle aziende più note ed apprezzate nel campo degli scooter elettrici. Tanti sono i modelli della dita tedesca in commercio, che all’ultimo Post Expo 2011 ha presentato la serie GO! T, ideata per consegnare posta o consegne più in generale. I nuovi modelli GO! T1.2, GO! T2.4 e GO! T3.4 risultano dotati di batterie eccellenti da un punto di vista di autonomia, capaci di portare lo scooter fino alla velocità massima di 80 Km/h. L’autonomia garantita varia dai 50 fino ai 70 Km. Per l’imballaggio le misure sono rispettate dagli standard di 50 e di 170 litri. Lo scooter può inoltre trasportare fino a 170 kg non risentendo della stabilità di guida.

Una particolare menzione merita il modello GO! T3.4, che è dotato di freni a disco idraulici i quali consentono la cosiddetta frenata rigenerativa che recupera elettricità ed aumenta l’autonomia delle batterie. Proprio le batterie del 3.4 sono ai polimeri di litio, gestite addirittura da un software. Nel modello 2.4 invece, assicurano 100 km di autonomia. Gli scooter GO! T possono essere ricaricati grazie ad una normale presa di corrente e ad un cavo da 220 V. Dopo 2 ore la carica è già dell’ 85 %. Si calcola che grazie ai nuovi scooter si risparmino circa 5 euro al giorno di benzina. I nuovi modelli della azienda tedesca sono già venduti in Francia dove sono stati adottati dalle poste locali con un successo clamoroso e dal prossimo 1 ottobre arriveranno anche in Italia. Per quanto riguardo il costo per la versione base, vale a dire il GO! T1.2 è di 4.445 euro tasse incluse.