Il San Carlo Team Italia conquista Imola, seconda vittoria di Faccani

saccani

Tre gare sin qui disputate, due vittorie. La stagione 2014 dell’Europeo Superstock 600 è iniziata nel migliori dei modi per il San Carlo Team Italia, nuovamente sul gradino più alto oggi all’Autodromo Internazionale ‘Enzo e Dino Ferrari’ di Imola grazie ad un sensazionale Marco Faccani. Trascorso poco meno di un mese dall’affermazione all’esordio nella categoria conseguita al Motorland Aragón di Alcañiz, il talentuoso pilota ravennate è stato l’effettivo dominatore del terzo appuntamento stagionale.

Leader in tutti i turni di prove, autore di una strepitosa pole position con il nuovo record della pista per la categoria in 1’53″938, “Facco” in gara ha ampiamente rispettato le attese. Scattato benissimo dalla prima casella dello schieramento di partenza, in sella alla Kawasaki Ninja ZX-6R #5 in soli 2 giri dell’Autodromo di Imola ha costruito un vantaggio superiore ai 3″ sui più diretti inseguitori, sapientemente amministrato nella fase decisiva della contesa. Per Faccani un “grand chelem” (pole, vittoria, giro più veloce, corsa condotta dal primo all’ultimo giro) che lo proietta a soli 2 punti dal capoclassifica Niki Tuuli, secondo ad Imola e distanziato di 3″270 dal portacolori della compagine federale

Gara caparbia nel giorno del suo diciannovesimo compleanno per Andrea Tucci. Il Campione italiano Superstock 600 si è fatto notare per la sua proverbiale grinta e determinazione ripagata con l’ottavo posto al traguardo e 8 preziosi punti per il campionato che lo proiettano al terzo posto in graduatoria.

Per il San Carlo Team Italia dell’Europeo Superstock 600 prossimo appuntamento il 21 giugno al Misano World Circuit Marco Simoncelli, con gli “azzurri” della formazione capitanata da Cristiano Migliorati attesi protagonisti.

saccani