Rossi sfiderà Melandri in Superbike nel 2012

rossi-ducati-meglio-tardi-che-mai-ansa

Le frasi degli ultimi giorni di Marco Melandri sul nove volte campione del mondo della MotoGP, Valentino Rossi, non sono andate giù al pesarese che ha risposto stizzito all’ex collega.

Secondo quanto dichiarato da Valentino, Melandri si è montato la testa dopo aver vinto una gara in un campionato dove persino Biaggi è riuscito a vincere.

Il campione prosegue sostenendo che il prossimo anno, il 2012, farà qualche apparizione in Superbike 4 per l’esattezza, con una spalla non più dolorante e in piena forma fisica.

Una sfida che Rossi lancia direttamente a Melandri e in qualche modo anche a Biaggi, colpito anche lui dalle stoccate a spada tratta di Valentino.

Melandri dal canto suo ha risposto sostenendo che le vittorie di Rossi sono frutto delle gomme e non delle capacità del ducatista. In SBK la Pirelli non potrà garantire a Rossi il trattamento di favore che il pilota ha in MotoGP.

Tanto veleno che potrà esser somatizzato forse, solo quando i due si ritroveranno in pista a battagliare e uno solo ne uscirà vincitore.