Novità accessori Kawasaki Z750r 2011



Per l’ultima nata della famiglia Kawasaki, la Z750R, è già disponibile una ricca gamma di accessori, allo scopo di rendere ancora più unica la propria moto, il listino parti speciali Kawasaki permette di sbizzarrirsi in proposito, partendo dall’impianto di scarico Akrapovic omologato con fodera in titanio e fondello in carbonio e valvola di scarico disponibile a 579,49 € (iva esclusa).
Sempre prodotti da Akrapovic troviamo anche le protezioni laterali allo scopo di proteggere motore e telaio e i poggiapiedi, entrambi in carbonio lucido, con prezzo ancora da definirsi.
La casa madre offre invece per la sua Z750R, un coprisella posteriore per rendere la moto monoposto disponibile in tutte le colorazioni al prezzo di 174,40 € più un puntale sottocarena in policarbonato a 350 €, entrambi già in listino per dare alla moto un look più aggressivo.
Sono già disponibili da catalogo, ma con prezzo invece ancora da definire, parabrezza scuro omologato, piastra manubrio anodizzata nera con logo Z750R stampato a laser e copri telaio in carbonio, per proteggere lo stesso da eventuali rovinose cadute.
Per quanto concerne il comparto adesivi, Kawasaki propone sia un kit in carbon look per varie parti della sua Z750R, che una protezione serbatoio semitrasparente in gel, oltre alle classiche strisce adesive per i cerchioni con caratteristiche di catarifrangenza.
Non mancano ovviamente anche specchietti porta targa e frecce messe in vendita dai più svariati produttori di accessori. Cosa molto pregevole, gli accessori adattabili alla Z750 R possono essere montati anche sulla versione base.