MotoGp, presentate le nuove YZR M1 2012



Nella giornata di ieri a Jerez de la Frontera, Yamaha Racing ha svelato i colori e la livrea definitiva delle YZR M1 2012 che Jorge Lorenzo e Ben Spies guideranno nel corso della prossima stagione che è ormai prossima ad iniziare.

Alla vigilia dell’ultimo test ufficiale per la classe regina, la scuderia nipponica ha presentato le due nuove moto all’interno della sua hospitality nel paddock del circuito, davanti ad un gran numero di media e addetti stampa.

All’evento hanno partecipato i principali responsabili legati al marchio, fra questi Lin Jarvis, Managing Director di Yamaha Motor Racing e il Direttore della squadra Massimo Meregalli. I due piloti, Lorenzo  e Spies, si sono mostrati soddisfatti nel “look” dei prototipi, che sfoggiavano il numero 11 e il numero 99 sulle carene. Lorenzo e Spies erano naturalmente impazienti di salire in sella per dare il via all’ultima sessione di test della fase pre-stagionale del Campionato del Mondo 2012 che inizierà l’8 aprile sul circuito del Qatar.

“Sono eccitatissimo di essere vicino alla prima gara. Adoro la nuova livrea e Yamaha ci ha fornito una moto molto competitiva per giocarci la prossima stagione. E’ positivo il fatto di essere qui su un circuito diverso per i test e contro i nostri avversari prima di iniziare il prossimo mese. E’ stato un piacere vedere molti dei nostri amici giornalisti della MotoGp qui per il lancio, ed’ stato bellissimo vederli fare moltissime foto alla mia moto” ha dichiarato ieri durante la presentazione delle nuove moto, Jorge Lorenzo che potrebbe essere il principale antagonista di Stoner nella lotta al titolo mondiale.