MotoGP Indianapolis 2011: orari e diretta tv



Quest’ultimo week-end di agosto si annuncia rombante, con l’appuntamento statunitense di Indianapolis della MotoGP e delle categorie cadette. Le prime a scendere in pista saranno le moto della classe 125 che affronteranno, nella prima sessione di prove libere, Venerdì 26 alle 15:15 ora Italiana (nell’Indiana saranno le 9:15) girando fino alle 15:55. Alle 16:10, sarà il turno della MotoGP, con i piloti e i tecnici che inizieranno a capire la pista. Alle 16:55 bandiera a scacchi per la MotoGP che cederà il testimone, alle 17:10, alle Moto2 che avranno tempo fino alle 17:55 per prendere confidenza con il tracciato. La seconda sessione di prove libere seguirà i seguenti orari: classe 125 dalle 19:15 alle 19:55; MotoGP dalle 20:10 alle 20:55 e Moto2 dalle 21:10 alle 21:55. La prima giornata di prove potrà essere seguita sul canale Mediaset Premium “Premium MotoGP” mentre Italia 1 trasmetterà una sintesi delle prove dalle ore 01:15 di Sabato.
Sabato 28 agosto si entrerà nel vivo, con la “rifinitura” del mattino, a Indianapolis saranno nove, con la classe 125 che affronterà la seconda sessione di prove libere quando in Italia saranno dalle quindici alle 15:40. Seguirà la Moto GP dalle 15:55 alle 16:55 e Moto2 dalle 17:10 alle 18:10. Alle 18:55 tutti davanti ai televisori per le qualifiche, trasmesse in diretta da Italia 1. I primi a dare battaglia saranno i piloti della classe 125 che scenderanno in pista alle diciannove precise. Dopo quaranta potremo conoscere la prima griglia di partenza. Alle 19:55 semaforo verde per i bolidi della MotoGP che si contenderanno la pole position fino alle 20:55. Chiuderà la sessione di qualifica Moto2 dalle 21:10 alle 21:55.
I cancelli del circuito si apriranno, in Indiana, domenica mattina presto, quando noi ci apprestiamo a pranzare. I Warm Up sono previsti dalle 14:40 alle 15:00 per la Classe 125, dalle 15:10 alle 15:30 per la Moto2 e dalle 15:40 alle 16:00 per la MotoGP. La diretta di Canale 5 inizierà alle 17:45 con la 125, a seguire, alle 19:15 Moto2 e infine alle ventuno ore italiane l’attesa gara di MotoGP.