MotoGP – Bridgestone: accordo fino al 2014

Bridgestone_Track

E’ notizia di poche ore fa, che la Bridgestone il costruttore giapponese di pneumatici, ha trovato l’accordo con la MotoGP per il rinnovo del contratto fino al 2014.

L’avventura del colosso nipponico in MotoGP era cominciata nel 2009 e almeno fino al 2014 non sarà messa in discussione la presenza dei pneumatici nella classe regina.

Slittano quindi le voci che volevano un monopolio Michelin anche in MotoGP, o addirittura di chi aveva avanzato l’ipotesi di un interessamento della Pirelli.

Grande la soddisfazione per il rinnovo contrattuale, sia da parte della Bridgestone che da parte della Dorna Sports, attraverso la voce di Carmelo Ezpeleta che ha sottolineato proprio in un momento così difficile per il Giappone, l’importanza di contratto del genere.

La Bridgestone inoltre ha stipulato da poco una nuova collaborazione con Valentino Rossi per creare nuovi pneumatici sicuri e performanti, che possano offrire la sicurezza ottimale necessaria in MotoGP.

I risultati ovviamente si vedranno in pista, certo è che l’azienda giapponese lavorerà a fianco della MotoGP per altri 3 anni almeno.