MotoGP 2012: Norton interesse concreto



Norton stavolta fa sul serio. La casa inglese è interessata concretamente a tornare in MotoGP e lo farà nel 2012.

Sarà l’anno in cui i motori torneranno alla cilindrata 1000 lasciando così gli attuali 800 cc.

La conferma di Norton in MotoGP nel 2012 arriva niente meno che da Carmelo Ezpeleta, il proprietario della Dorna, la società che gestisce il Motomondiale.

Il boss però non è apparso molto entusiasta del ritorno degli inglesi nella sua creazione, il perchè ancora è oscuro ai più, ma forse vecchi screzi potrebbero tornare a galla, screzi non ancora assopiti.

Norton ha inviato una lettera alla Dorna, lettere ovviamente indirizzata alla persona di Ezpeleta, con la quale chiedeva un accordo di partecipazione al prossimo MotoGP 2012.

Inoltre la stessa casa britannica avrebbe già avviato i contatti con la TM per unirsi in una collaborazione tecnica al fine di realizzare un nuovo propulsore che riprenda la base della RC8.

Tanti progetti in ballo quindi, che al momento non sono ancora nero su bianco in quanto il capo del Motomondiale deve ancora dare il suo benestare al ritorno in MotoGP della ditta inglese.