MotoGP 2012: ecco il calendario provvisorio

1328_motogp-logo

Nelle scorse ore la FIM ha diramato il nuovo calendario per la prossima stagione 2012. A tutt’ora però il calendario è da ritenersi provvisorio, visto che come vedremo, alcune tappe sono ancora da confermare. La stagione 2012 vedrà 18 GP in tutto, di cui 2 italiani. Si comincerà il prossimo 15 aprile a Losail in Qatar, come ormai da tradizione e si terminerà l’11 novembre 2012 con il consueto GP di Valencia. Nel mese di aprile appuntamento il giorno 15 con il GP del Qatar in notturna; il 29 invece si vola a Jerez de a Frontera in Spagna. Si ritorna in pista il 6 maggio con il GP dell’ Estoril in Portogallo dopodichè il 20 si correrà a Le Mans in Francia. Arriviamo dunque al mese di giugno con il GP di Catalunya il giorno 3 e a 2 settimane di distanza il GP di Silverstone, il giorno 17; giugno si conclude il 30 con il GP di Assen in Olanda, dove si correrà di sabato.

Il mese di luglio vedrà i piloti impegnati nel GP di Germania, ancora da stabilire la sede, il giorno 8, mentre si ritorna in Italia e più precisamente al Mugello, il giorno 15 per poi volare successivamente negli States per il GP di Laguna Seca il 29, GP riservato solo alla Moto1. Agosto porterà con sè il GP di Indianapolis il 19 ed il GP di Brno il giorno 26. Settembre vede il ritorno in Italia con la gara di Misano il giorno 16, mentre il 30 si ritorna in Spagna per il GP di Aragon. Ottobre fitto di impegni che si apre con il GP di Motegi in Giappone il 14; il 21 sarà la volta del GP di Malesia ed il 28 toccherà a Phillip Island. Infine chiuderà i giochi il GP di Valencia dell’11 novembre.