MotoGP 2011: una nuova trasmissione, ecco il segreto della Honda



E’ nettamente la squadra migliore vista fino adesso all’opera. E’ la favorita al titolo del prossimo MotoGP 2011. Stiamo parlando della Honda.

Dopo queste giornate di test a Sepang, dove la scuderia nipponica ha letteralmente fatto il vuoto, tutti si chiedono quale sia il suo segreto. Ebbene lo sveliamo noi.

La casa giapponese ha montato sulla RC212V, una nuova trasmissione, come ha confermato il vicepresidente  Shuei Nakamoto.

Il vantaggio è un cambio di marcia nettamente più veloce delle altre moto. Nakamoto però, ha specificato che non si tratta del DCT e che il suo funzionamento è oscuro anche allo stesso vicepresidente.

False quindi le illazioni di chi aveva insinuato la presenza a bordo Honda di un Dual Clutch Transmission, utilizzato dalle auto e vietato dal regolamento.

Fatto sta che dopo queste dichiarazioni, il mistero del perchè le Honda volino in pista è spiegato in parte, ma ciò non toglie che ci piacerebbe sapere ancor più nei dettagli come funzioni questa nuova trasmissione, cosa che ovviamente per questioni di riservatezza Honda non svelerà mai.