MotoGP 2011, test Estoril: tante novità in casa Ducati





Dopo il weekend con il GP del Portogallo, la MotoGP si è fermata per qualche giorno sul tracciato dell’Estoril per una serie di test che ha visto coinvolte tutte le scuderie.

Molte sono state le varianti adottate dalle scuderie, provando nuovi assetti, gomme, e quant’altro. Tante in particolare sono state le novità in casa Ducati.

La novità principale vista in pista durante i test è stato il debutto del nuovo telaio. La scelta dei materiali è sempre in carbonio, ma rispetto al vecchio è più leggero e meno rigido.

Come ha fatto notare anche Rossi, i miglioramenti si sono visti subito, tanto che si è già presa la decisione di usarlo tra poco più di una settimana nel GP di Le Mans.

La Ducati ha provato anche un nuovo motore, più morbido nell’erogazione. Anche in questo caso i tempi hanno dato ragione al cambio che ha portato modifiche importanti ma significative. Anche il nuovo motore sarà montato per la gara di Le Mans.

Durante i test tuttavia, anche le altre scuderie hanno migliorato sensibilmente le proprie moto, tanto che Rossi si è riconfermato quinto come avvenne in qualifica.