MotoGP 2011: svelata la nuova Suzuki GSV-R 800 cc



La Suzuki ha finalmente svelato la nuova livrea della GSV-R 800 cc che parteciperà al prossimo MotoGP 2011.

La presentazione ufficiale è avvenuta tramite internet, con le foto pubblicate sul sito della Suzuki.

Bautista, unico pilota del team Suzuki, avrà a disposizione un motore potenziato e la stabilità di cui la Suzuki nei mesi scorsi ha fatto un must per questo Motomondiale.

Migliorata anche l’accelerazione, con un’uscita più rapida e scattante dalle curve più lente, settore in cui la vecchia moto latitava.

Nuovo e soprattutto migliorate le  prestazioni del telaio, grazie ad alcune modifiche del bilanciamento del telaio stesso e del forcellone, che hanno reso la moto molto più affidabile e maneggevole.

E’ presente inoltre, il software ECU per una maggiore trazione e un migliore controllo d’impennata, tutto questo senza però inficiare la potenza della moto.

Un grande lavoro dunque quello dei tecnici e dei meccanici della squadra giapponese, che nello scorso inverno hanno lavorato duramente per mettere a disposizione dell’intero team una moto competitiva e affidabile su cui puntare.

La palla passa ora al pilota Bautista che dovrà dimostrare in pista con i fatti, quanto di buono realizzato dai tecnici Suzuki.