MotoGP 2011: Stoner prenota il titolo a Phillip Island?





Casey Stoner è tornato a parlare ad una sola settimana dal GP di Phillip Island che si terrà la prossima settimana in Australia. L’australiano ha voluto sottolineare il suo stato di forma ed il fattore casa, visto che nelle ultime 4 gare disputate a Phillip Island Stoner ha vinto tutte e 4. La cosa allettante di quest’anno però, sarà che se il canguro Honda dovesse finire primo ed il suo rivale Lorenzo dovesse chiudere al quarto posto o ancora peggio, Stoner diventerebbe nuovo Campione del Mondo con 2 gare di anticipo. Si tratta quindi del primo match point per Casey, che spera di poter festeggiare in casa davanti al proprio pubblico, ma che tuttavia non vuol ancora sentire parlare di titolo.

Il paradosso è infatti questo, l’australiano è convito di poter vincere a Phillip Island, ma sulla questione titolo si dice ancora dubbioso e per questo non vuol sentire parlare di vittoria annunciata. Mancano sempre meno GP al termine di questa MotoGP 2011 e Casey è sempre più vicino alla conquista di quello che sarebbe il suo secondo titolo del mondo dopo quello conquistato con la Ducati nel 2007. Stoner in questa stagione ha già vinto 8 gare conquistando come peggior risultato un terzo posto soltanto.  Cosa accadrà tra 7 giorni non è dato saperlo, ma di certo sarà la gara di Stoner, che in modo o nell’altro condizionerà inevitabilmente questo mondiale 2011 della MotoGP, con Lorenzo intanto che spera di poter soverchiare il pronostico sia per quanto riguarda la gara che per quel che concerne la questione titolo del mondo.