MotoGP 2011: Simoncelli torna parlare del GP di Misano





Marco Simoncelli è tornato a parlare dell gara di Misano e su quello che è stato molto probabilmente il duello più appassionante dell’intera corsa, che si è rivelata una lezione di guida da parte di Lorenzo nei confronti di Stoner. L’italiano ha ottenuto la quarta posizione proprio ai danni del Dovi, concedendosi anche un sorpasso ai danni di Valentino Rossi. Sulla gara Sic ha dichiarato che è stata una dura lotta per portare a casa il quarto posto, anche complice l’errore alla partenza: “Purtroppo al via ho commesso l’errore di non aver predisposto la mappa giusta per la partenza ed ho perso il treno dei primi tre altrimenti, forse, potevo stare un po’ con loro. Ho dovuto recuperare terreno e sono risalito al quarto posto che ho difeso con i denti fino alla fine ingaggiando una bellissima battaglia con Dovizioso e Spies nell’ultimo giro. E’ stato bello, mi sono divertito e credo di aver regalato emozioni ai miei tifosi, se lo meritano perché mi sono sempre stati vicini anche nei momenti difficili.”

In queste ultime gare Sic sembra aver trovato quella continuità di risultati che gli è mancata in questa stagione, quando come una cometa attraversava di gara lena i tempi del venerdì e del sabato scomparendo poi nella gara domenicale. Che sia quindi un nuovo inizio? Tutto fa ben sperare, anche se rimane l’amarezza poichè al termine del campionato mancano 5 gare e tutti si chiedono cosa sarebbe accaduto se questa tranquillità di guida il Sic l’avesse trovata molti GP fa.