MotoGP 2011, prove libere 2 Brno: Pedrosa sempre al comando davanti a Stoner



Dani Pedrosa è stato il re del venerdì di prove libere che hanno anticipato la giornata odierna di qualifiche prima della gara domenicale del GP di Brno in Repubblica Ceca. Lo spagnolo dopo una grande prova nelle libere della mattina, si è imposto anche nella sessione pomeridiana con il tempo di 1:56.454 e staccando tutti gli altri piloti, tra i quali i 2 che mirano ovviamente al titolo, vale a dire Jorge Lorenzo e Casey Stoner. Proprio l’australiano ha acciuffato il secondo posto nella griglia provvisoria alle spalle del compagno di squadra Pedrosa. Terzo posto per Simoncelli che così come accaduto al mattino, ha preceduto Lorenzo, ancora una volta quarto.

Dovizioso è quinto con Spies alle sue spalle, ma la sorpresa più grande è stata Valentino Rossi, che dall’undicesimo posto delle libere 1 ha risalito la china fino al settimo posto, cosa che fa ben sperare per le qualifiche e per la gara. Ottavo piazzamento per Alvaro Bautista sulla sua Suzuki, mentre Cal Crutchlow è nono a far da spartiacque dall’altra Suzuki, quella di Hopkins, decimo. Barbera è invece undicesimo a precedere Edwards e Randy de Puniet. Quattordicesimo tempo per Nicky Hayden, mentre Capirossi è salito dalla diciassettesima alla quindicesima posizione. Male ancora Aoyama, solo sedicesimo. Chiudono Abraham ed Elias, sempre più ultimo.

L’attesa ora è tutta per le qualifiche pomeridiane, con la speranza che quanto di buono visto in pista ieri, possa di nuovo avverarsi non solo nella qualifica, ma anche in gara, per dare così un po’ di vivacità alla lotta per il titolo tra Stoner e Lorenzo, alle prese con un terzo incomodo chiamato Pedrosa.