MotoGP 2011, Lorenzo salta il GP di Sepang





La notizia arriva dopo gli accertamenti seguiti alla caduta che lo ha visto protagonista nel corso della gara sul tracciato australiano di Philiip Island. Jorge Lorenzo sarà costretto a saltare la trasferta di Sepang del Motomondiale edizione 2011, penultima prova del campionato in corso, a causa del lungo periodo di riabilitazione al quale il pilota della Yamaha dovrà sottoporsi dopo l’operazione  che ha subito nella serata di ieri. Lorenzo si è infatti dovuto sottoporre ad un intervento di chirurgia ricostruttiva alla mano infortunata nel corso della scivolata di ieri che ha dato il la alla vittoria di Casey Stoner e alla conseguente conquista del secondo titolo mondiale per il pilota australiano di Honda HRC.

Non è ancora chiaro se Jorge Lorenzo potrà partecipare all’ultimo appuntamento del circus della Moto Gp di quest’anno o se lo rivederemo in pista direttamente il prossimo anno. Il 6 novembre, infatti, è previsto il GP della comunità valenciana, gara vinta proprio l’anno scorso dal pilota spagnolo. Le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni. Il decorso post operatorio sarà importante per comprendere le condizioni fisiche di Lorenzo che certamente non rischierà un ritorno anticipato per una gara che, sebbene si corra in terra spagnola, non rappresenterà molto per la classifica visto che il primo posto in campionato è già stato messo in cassa forte da Stoner. Inoltre Lorenzo ha, dopo la gara di Philiip Island, un vantaggio considerevole, pari a 38 punti, sul terzo in classifica Andrea Dovizioso che difficilmente potrà arrivare ad insidiare la seconda piazza del pilota di Palma di Maiorca