MotoGP 2011: Hayden in vista del Motorland Aragon

hayden-preview-barcellona

Tra 1 settimana esatta tornerà l’appuntamento con la MotoGP e si correrà in quel di Motorland Aragon dove lo scorso anno il pilota Ducati Nicky Hayden, disputò la sua miglior gara del 2010. Il terzo posto dell’anno scorso coincise con la vittoria dell’attuale leader di classifica Stoner, che su Ducati andò a vincere la corsa. Ad oggi tuttavia lo scetticismo è di casa per gli uomini Ducati, che ad un unisono hanno più volte dichiarato quanto sarà difficile, se non impossibile, ripetere la prestazione del 2010 ed ai quali si è aggiunto nelle ultime ore anche il parere di Nicky Hayden: “Aragon è una pista favorevole alla Ducati, ma probabilmente non sarà abbastanza buona come l’anno scorso quando abbiamo disputato quella che è stata chiaramente la nostra migliore gara. Sto cercando di pensare positivo e sinceramente dovremmo essere più vicini lì agli avversari rispetto ad altre piste. Il tracciato era nuovo e appariva perfetto, con l’asfalto completamente liscio, quindi vedremo come ha retto dopo dodici mesi”.

Sicuramente quella di Aragon sarà una gara molto difficile per la Ducati, non tanto per gli avvallamenti o per il grip con la pista, nè tanto meno per i vari problemi che la rossa ha riscontrato quest’anno più volte, bensì per il paragone tra la Ducati di quest’anno e la Ducati che sul tracciato spagnolo vinse l’anno scorso. Più dei problemi quindi, sarà il fantasma di Stoner 2010 a rappresentare il vero pericolo in casa Ducati, con Valentino e Nicky che dovranno reggere il peso con colui che con la Ducati ad Aragon ha vinto nonostante i problemi.