MotoGp 2011, GP Sepang: Simoncelli fiducioso per la gara



Quinto posto al termine delle qualifiche per Marco Simoncelli che, nonostante alcuni problemi alla moto avuti ad inizio sessione, si è ben comportato nella giornata di oggi riuscendo ad ottenere una buona seconda fila che, anche considerato il passo di gara messo in mostra dal Sic, lascia ben sperare in vista del gran premio di domani di Sepang. Dopo il secondo posto di Philiip Island, che rappresenta anche il secondo podio dell’anno per il pilota del team Gresini, Marco Simoncelli ha l’occasione di ripetere una buona gara anche a Sepang che gli darebbe una grossa spinta in ottica quinto posto in classifica e gli permetterebbe di chiudere al meglio una stagione che, iniziata con tanto rumore ma pochi risultati, sembrava ad un certo punto dell’anno essere completamente persa.
L’obiettivo concreto è quello di inserirsi anche a Sepang nella lotta per le prime posizioni della classifica, andando ad insidiare i piloti che, al termine delle prove di oggi, occupano la prima fila. Ecco un estratto delle dichiarazioni di Simoncelli rilasciate al sito Moto GP “La prima parte delle prove, quando abbiamo lavorato in prospettiva gara, mi ha soddisfatto perché sono riuscito a tenere un buon passo. Mi ha soddisfatto un po’ meno la parte del ‘time attack’. Purtroppo quando sono rientrato per montare le gomme nuove mi sono visto costretto a cambiare moto per un banale problema ad un sensore, ma la seconda moto era leggermente diversa come assetto e non riuscivo ad avere la stessa confidenza…. Per domani in ogni caso sono fiducioso e potrei inserirmi nella lotta con i tre della prima fila. Ci resta soltanto da fare la scelta sulle gomme da utilizzare in gara”