MotoGP 2011, GP Estoril: Ducati in cerca di riscatto



Dopo la delusione di ieri nelle qualifiche, oggi in casa Ducati c’è voglia di riscatto.

Non è un mistero che la Ducati quest’anno ha abituato i propri tifosi ad alti e bassi, purtroppo più bassi che alti verrebbe da dire.

Prima dello stop di un mese a distanza del GP di Jerez de la Frontera la Ducati aveva mostrato un miglioramento con il piazzamento quasi a podio di Hayden e con Rossi che prima dell’incidente con Stoner girava su tempi record.

A distanza di un mese tutto è tornato nella norma per questa stagione, con le Yamaha e le Honda imprendibili e con le Ducati dietro ad inseguire, troppo distanti.

Si cerca quindi un riscatto in Portogallo, nonostante le previsioni diano un tempo piovoso e nonostante le qualifiche non abbiano portato nulla di buono in casa rossa.

Starà a Rossi e Hayden cercare di ribaltare una situazione che in casa Borgo Panigale si fa ogni giorno sempre più pesante ed il distacco di punti in classifica cresce sempre di più.