MotoGP 2011 GP Catalunya: domina Stoner, secondo Lorenzo, Rossi quinto





E’ Casey Stoner a vincere il GP di Catalunya 2011. L’australiano infatti ha portato a casa un’altra vittoria che lo consacra sempre più protagonista di questa MotoGP 2011.

Alla partenza Marco Simoncelli, che aveva conquistato la pole ieri proprio ai danni di Stoner, è partito male venendo risucchiato tra la settima e l’ottava posizione.

Il pilota della Honda ufficiale quindi prende il comando della gara, inseguito da Lorenzo e da Spies, che su questo tracciato aveva ottenuto buoni risultati già l’anno scorso.

Nel frattempo Simoncelli non appariva così affamato di risultati come nelle 4 gare precedenti, forse complice il lavaggio del cervello mediatico a cui il romagnolo è stato sottoposto nei giorni scorsi dopo l’incidente con Pedrosa.

Non si capisce se il Sic sia stato più penalizzato a livello psicologico o se ad essere imputata debba essere la moto, che oggi non girava come ieri.

Per quanto riguarda Valentino Rossi invece, partito settimo, chiuderà quinto dietro Andrea Dovizioso, con il quale quest’anno ha iniziato una serie di duelli in cui ad uscire vincitore è sempre stato il pilota Honda.

Al traguardo finale Stoner precederà la coppia Yamaha formata da Lorenzo e Spies. Quarto Dovizioso e quinto Rossi. Sesto chiuderà invece Simoncelli, mentre Crutchlow precederà Hayden ottavo.

Importantissimo il secondo posto di Lorenzo che permette allo spagnolo di mantenere 7 punti di vantaggio su Stoner in classifica. Classifica che vede quindi Lorenzo al comando con 98 punti, inseguito da Stoner a quota 91 punti e da Dovizioso più distante a 63. Rossi invece è quinto a quota 58 punti.