MotoGP 2011: Crutchlow in pista ad Assen?

operato-alla-clavicola-cal-crutchlow-2011

Manca poco al prossimo weekend targato MotoGP. Il Motomondiale farà tappa ad Assen, per l’appuntamento numero 7 di questo 2011. Tanta sarà la carne al fuoco in vista del circuito olandese, dal dominio di Stoner, che cercherà di allungare in classifica sul rivale Lorenzo, fino ai dubbi che riguardano la presenza in pista di Cal Crutchlow.

Il pilota britannico infatti è in dubbio per il GP di Assen a causa dell’infortunio subito nel corso delle qualifiche di Silverstone, che lo ha costretto ai box durante il suo GP di casa. L’incidente gli ha provocato la rottura della clavicola, il che ha reso necessario l’intervento chirurgico per poter ridimensionare il danno e permettere al pilota di continuare la stagione.

Il pilota della Yamaha Tech 3 ha quindi cominciato nella settimana di pausa della MotoGP, la riabilitazione per poter tornare, o quanto meno tentare di salire in sella già in vista di Assen. L’infortunio è stato molto più serio di quello subito da Edwards in Spagna, suo compagno di squadra. Tuttavia l’inglese ha in programma di tornare già nel GP di Assen, segno che la volontà di riuscire a salire sulla sua Yamaha è tanta. Cal scenderà in pista giovedì per stabilire se è in grado di sostenere le qualifiche e la gara o se il dolore è ancora troppo elevato per anticipare i tempi. Lo stimolo ulteriore che spinge Crutchlow a far di tutto per essere in pista ad Assen è il 50° anniversario della Yamaha nei circuiti sportivi, un evento che Cal non vorrebbe perdersi per nulla al mondo.