MotoGP 2011: a Phillip Island Cudlin sostituirà Barberà





Il prossimo GP di Phillip Island non vedrà in pista uno dei protagonisti di questa MotoGP 2011, Hector Barberà. Lo spagnolo infatti è stato operato nelle scorse ore a causa della frattura delle clavicola, rimediata nello scorso GP di Motegi. Hector dopo la caduta è stato trasportato prima all’ospedale di Dokkyo e poi successivamente è stato trasferito in Spagna, affidato alle cure del dottor Mir, lo stesso che ha curato anche Dani Pedrosa. L’operazione è perfettamente riuscita ed ora Barberà dovrà affrontare un periodo di riabilitazione, cosa che pregiudicherà la sua presenza la prossima settimana in Australia. Chi sostituirà quindi Herctor per la gara australiana? Il nome del prescelto è quello di Damian Cudlin, australiano che conosce molto bene il circuito di casa. Cudlin ha recentemente sostituito a Motegi Loris Capirossi, anche lui fermo ai box causa infortunio.

A detta del diretto interessato, quella di Phillip Island rappresenta un’altra grande possibilità per potersi mettere in mostra e per poter fare bella figura davanti ai propri tifosi. Inutile negare che l’idolo di casa sarà indubbiamente Casey Stoner, che in quel di Phillip Island avrà la possibilità di giocarsi il titolo del mondo davanti al pubblico australiano. Il livello di tensione sarà altissimo, ma Cudlin potrebbe comunque ritagliarsi un piccolo spazio se sarà autore di una buona gara e se riuscirà  ad ottenere un buon piazzamento. L’australiano conosce fin troppo bene Phillip Island, a differenza del circuito di Motegi, dove non aveva mai corso e che ha dovuto necessariamente imparare in pochi giorni.