Motociclisti di Milano: 750.000 euro di danni al giorno per buche sulla strada

strada dissestata buche

L’esposto arriva direttamente dal Codacons, ed è indirizzato alla procura di Milano: lo “scandalo dell’asfalto groviera”, come si legge nel riassunto, è il succo del fascicolo destinato alla Corte dei Conti con accusa per omissione di atti di ufficio e attentato alla sicurezza dei trasporti.

Per farla breve, in seguito a centinaia di segnalazioni di incidenti e accuse di reato pesanti, la rete stradale delle città di Milano e Como è sotto accusa.

Ogni giorno 6 milioni di euro di danni vengono calcolati tra ritardi del traffico, incidenti, danni ad automobilisti e motociclisti.

Proprio i guidatori di veicoli su due ruote, insieme agli automobilisti, subiscono ogni giorno danni per 750.000 euro.

Decine di motociclisti sono stati vittime di incidenti causati dalle buche.

Il Comune di Milano risponde ricordando che 26 milioni di euro sono stati messi a conto per l’emergenza buche nelle strade, la manutenzione è urgente, anche se da più parti si denunciano ritardi nelle consegne e maggiorazioni dei costi. Nessun lettore di Milano che possa raccontarci la sua testimonianza?