Moto2: Marc Marquez operato all’occhio destro



Prima dell’inizio della stagione i piloti sono sempre soliti riposarsi e ritemprare il corpo oltre che lo spirito. Non a tutti però va sempre di lusso. Ogni anno infatti, sono tanti i piloti che per un motivo o per un altro non possono godersi appieno il periodo di riposo meritato. E’ il caso di Marc Marquez, che quest’anno non è stato baciato dalla buona sorte.

Il pilota attualmente milita nel campionato di Moto2, è stato campione del mondo nel 2010 nella classe 125 e lo scorso anno è arrivato ad un passo dal titolo strappato da Stefan Bradl all’ultima giornata. Marc è stato sottoposto ad un intervento chirurgico in questi giorni a Barcellona. L’operazione ha visto coinvolto l’occhio destro del pilota.

Tutto è cominciato nello scorso mese di ottobre, quando durante le prove del GP di Sepang, Marquez aveva rimediato un edema periorbitale, che ha costretto lo spagnolo ad uno stop forzato. Anche a causa di questo lungo stop, Marquez si è visto sfuggire il titolo del mondo della Moto2.

Nell’ultimo periodo i problemi di vista erano peggiorati, tanto che prima dell’inizio ufficiale della stagione, che prevede i primi test ufficiali sulla pista di Valencia dal prossimo 8 al 10 febbraio, Marc ha deciso di sottoporsi all’intervento per risolvere il problema in maniera definitiva.

Il dottor Sanchez ha eseguito personalmente l’intervento ed al termine dell’operazione ha rilasciato alcune dichiarazioni sullo stato di salute del pilota, definendo l’intervento perfettamente riuscito. Il pilota è stato dimesso già dall’ospedale e proseguirà in questi giorni la riabilitazione a casa.