Moto1, test Sepang: Stoner termina i test e vola a fare il papà





Il ‘rompete le righe’ è stato dato al termine dell’ultima giornata di test prevista sul tracciato di Sepang. In tutto sono stati 3 i giorni che hanno visto coinvolti i piloti delle scuderie ufficiali, non CRT. Tra sorprese e qualche piccolo problema, anche Casey Stoner ha portato a termine la sessione di test con la sua Honda.

Il canguro australiano ha ottenuto il miglior tempo in quel di Sepang nel giro di 2 giorni di test. Il primo giorno infatti, Casey non era sceso in pista a causa di un problema alla schiena che lo aveva costretto al riposo forzato. Uno Stoner che nonostante i dati incoraggianti non è apparso del tutto soddisfatto.

Il pilota Honda non ha però rasserenato tutti sulle sue condizioni di salute, sostenendo che la miglior forma fisica deve ancora arrivare a differenza della moto, che va già al massimo: “Fisicamente con la schiena non mi sento ancora al massimo della forma, mentre la moto funziona bene.”

Adesso qualche giorno di riposo per tutti i piloti è d’obbligo dopo le vicissitudini di queste ultime 72 ore dove il lavoro è stato intenso e stancante. Per Casey però il lavoro non è ancora terminato visto che ora viene il difficile. Il campione del mondo in carica volerà dopo i test direttamente in Svizzera da Adriana, fidanzata storica.

I due infatti sono in attesa del loro primo figlio, o meglio, di quella che sarà una splendida bambina. L’entusiasmo di Stoner riappare infatti quando confessa di non vedere l’ora di riabbracciare mamma e figlia, per ora solo simbolicamente, presto invece fisicamente: “Adesso non vedo l’ora di tornare in Svizzera da Adriana e aspettare la nascita della nostra bambina!