Moto1 2012, test Sepang: Lorenzo soddisfatto della seconda giornata

moto1

Jorge Lorenzo si è detto soddisfatto di come è andata la seconda giornata di test sulla pista di Sepang. In Malesia nelle ultime ore il meteo non sta aiutando i piloti impegnati nei test della Moto1. Purtroppo infatti, le violenti piogge hanno intralciato il lavoro dei tecnici e dei piloti impegnati in pista. Non ci sono stati troppi problemi per le Yamaha.

La Yamaha di Jorge Lorenzo ha infatti conquistato il terzo posto nella prima giornata di test ed ottenuto il secondo posto nella seconda giornata a Sepang. Se nella prima giornata il pilota spagnolo doveva fare i conti con le due Honda, nella seconda giornata le Honda non sono scese in pista per un problema ai motori.

Lorenzo ha quindi conquistato il secondo posto alle spalle del suo compagno di squadra, Ben Spies, che è stato più veloce del vice campione del mondo di appena 8 millesimi di secondo. Inoltre l’americano ha effettuato più giri rispetto al collega, che ha girato meno in pista. Il maiorchino si è quindi accontentato del secondo posto ottenuto.

Siamo riusciti a provare la M1 1000 cc per la prima volta sul bagnato e siamo stati molto veloci, quindi è stata una giornata positiva e siamo molto motivati ​​a migliorare la moto ancor di più. Siamo riusciti a completare tutto quello che volevamo testare, quindi è stato bello!

Vedremo nell’ultimo giorno di test in programma quali saranno le somme totali che in casa Yamaha  verranno al pettine. D’altronde sia Lorenzo che Spies stanno lavorando duramente in questi giorni per migliorare l’assetto delle proprie moto e per poter essere competitivi quando in palio ci saranno punti pesanti.