Moto1 2012, Team Gresini e Ten Kate Racing insieme per lo sviluppo della CRT



Emergono nuove informazioni legate alla CRT del team Gresini che scenderà in pista nel corso della prossima stagione del Motomondiale. Stando a quanto riferito da alcune fonti potrebbe essere il Ten Kate Racing ad occuparsi del motore della moto, conforme ai regolamenti CRT, che il team di Fausto Gresini si appresta a portare in pista a partire dal via della prossima stagione sportiva.
Il team FTR, costruttore di riferimento per la classe Moto 2, si occuperà della realizzazione del telaio della moto. A questo punto, stando a quanto riportato da svariate fonti ben informate, il motore, che sarà quello della CBR1000RR, dovrebbe essere sviluppato dal Ten Kate Racing.
Informazioni ufficiali non ve ne sono ancora, ma le parti sarebbero oramai prossime a raggiungere un accordo di massima già nei prossimi giorni per poi formalizzare il tutto e rendere la cosa ufficiale nel corso delle prime settimane del nuovo anno.
Lo stesso Michele Pirro, che nella prossima stagione porterà in pista la moto in questione, conosce molto bene il Ten Kate Racing con il quale ha disputato l’intera stagione 2010 del mondiale Supersport, chiuso al quinto posto assoluto con una vittoria ottenuta nel gran premio italiano di Imola.
Gli indizi sembrano quindi puntare tutti nella stessa direzione, indicando nella collaborazione tra i due team la via che, con maggiore probabilità, verrà intrapresa dal Team Gresini che ha urgente bisogno di dare il via alle ultime fasi di preparazione per poter concentrarsi esclusivamente sul lavoro in pista della prossima stagione sportiva che avrà inizio nelle prime settimane del 2012