Moto1 2012: per Rossi un chiodo verde

cms_20120222_rossi chiodo_immagine_oleft

Avete mai visto un chiodo di colore verde? Che c’entra direte voi. Ebbene, c’è una foto che sta facendo il giro del web in queste ore o meglio, di Twitter. Il chiodo più famoso d’Italia è quello di Valentino Rossi. No, non si tratta di un chiodo per appendere un quadro, ma del chiodo che i medici inserirono ormai due anni or sono nella gamba del pilota Ducati.

Si tratta infatti del chiodo che fu inserito al pesarese dopo il terribile incidente del Mugello, dove Valentino si infortunò in maniera importante. Il ducatista già aveva annunciato ai suoi fans che avrebbe voluto entrare in possesso del tanto discusso chiodo ed il tam tam sul noto social network aveva suscitato grande attenzione.

Finalmente nelle ultime ore il Dottore Valentino, ha pubblicato le foto del celeberrimo chiodo per la gioia dei suoi fans. “Ciao ragazzi, ecco il chiodo e le viti che avevo dentro la gamba. Non sapevo fossero verdi!”, questo il messaggio twittato dal 9 volte campione del mondo. Verde come il colore della Kawasaki e non c’è dubbio che Rossi avrebbe preferito un chiodo rosso Ducati.

Dalla foto scattata, Vale appare in forma a parte un po’ di occhiaie anomale. Per il resto il pesarese sembrerebbe di ottimo umore. L’intervento d’altronde è perfettamente riuscito e non ci sono state complicazioni in seguito all’operazione. Ora si punta quindi direttamente sui test di Sepang, in programma tra qualche giorno.

Inutile dire che Valentino non vede l’ora di salire in sella alla sua Ducati e portare avanti lo sviluppo della sua moto, che mai come quest’anno dipenderà dalle indicazioni del Dottore, visto che come ammesso nelle scorse settimane dal Burgess, la Ducati GP 12 è stata costruita su misura per Valentino.