Kawasaki Ninja ZX-10R: debutto 2011 al prezzo di 14.490



Dopo aver vissuto un’odissea lunga e da incubo, per un problema alle molle delle valvole di aspirazione, che hanno costretto la casa giapponese Kawasaki a dover bloccare la produzione, ora la Kawasaki Ninja ZX-10R può essere lanciata. Finalmente, diciamo noi.

Ad annunciarlo la filiale inglese della stessa Kawasaki, che ha confermato il lancio commerciale per questo mese.
I pezzi che erano sotto osservazione speciale, sono stati sostituiti nelle moto prodotte fin’ora mentre non sono stati fatti modifiche al design della superbike.
Le nuove parti non andranno ad intaccare i numeri della ZX-10R che vede confermata la sua potenza di 200 CV.

Il responsabile vendite e marketing di Kawasaki Motors UK, Micheal Johnstone, ha sostenuto che tutti i problemi sono stati risolti e che finalmente le attese degli appassionati possono essere soddisfatte.
Aspettiamo dunque anche in Italia un prossimo arrivo presso tutti i concessionari della tanto attesa superbike Kawasaki.

La superbike verdona sarà smerciata in due colorazioni: verde e un look total black ed il sistema KIBS, sistema frenante anti bloccaggio intelligente ed il controllo della trazione S-KTRC  ovvero Sport-Kawasaki TRaction Control ad un prezzo di vendita di 14.490 euro.