Honda Vision, il nuovo scooter della casa nipponica

153419076-d44f4984-9ece-41e7-a6fa-f011f8e12730

Il nuovo progetto firmato da Honda e dedicato al mondo delle due ruote segna un deciso cambio di passo per la casa costruttrice giapponese che porterà sul mercato un modello che si differenzierà dal resto della sua gamma e avrà l’obiettivo di andare a coprire i settori in cui attualmente il marchio non primeggia. Il nuovo Honda Vision sarà uno scooter agile e dinamico, che farà della semplicità di utilizzo il suo punto forte, puntando a conquistare utenti e appassionati con un design semplice ma gradevole e un livello prestazionale accessibile ed in linea con le esigenze del mercato delle due ruote.

L’Honda Vision sfrutterà un motore 110 cc a quattro tempi con avviamento elettrico ed un rigido controllo delle emissioni che catalogherà lo scooter nei canoni euro 3 che garantirà un ottimo livello prestazionale senza andare ad inficiare la qualità di guida e trasporto portando un valido controllo del carburante. La guidabilità è però il punto di forza del Vision e come si legge dalle dichiarazioni di Honda, “la forcella idraulica telescopica assicura una guida fluida anche sulle superfici più dissestate, mentre al posteriore il robusto ammortizzatore controlla i movimenti dell’articolazione oscillante senza occupare spazio prezioso per il vano sottosella e il serbatoio del carburante.” Il prezzo base del nuovo Vision sarà decisamente accessibile all’utenza, partendo da 1800 euro. Lo scooter sarà disponibile nelle concessionarie al termine dell’estate, l’obiettivo è raggiungere ampie fette di mercato in breve tempo per poter far esprimere il massimo delle potenzialità, sin da subito, al nuovo Vision.