EICMA 2011 Milano: ecco la Kawasaki Versys 1000

kawasaki_versys_1000_8205

Kawasaki ha presentato all’EICMA 2011 di Milano nei giorni scorsi ed in quelli che ancora devono venire, le nuove proposte che da qualche tempo erano nell’etere. La Versys 1000 ha fatto il suo debutto al salone milanese stupendo i presenti e gli appassionati. La nuova Versys infatti si propone come sorella maggiore della versione 650, che già in passato aveva ottenuto grandi consensi da parte della critica. La novità assoluta è nel motore, un 4 cilindri in linea che esalta le prestazioni della neonata in casa Kawasaki. In tutto sono 138 CV di potenza allo stato puro!  Presenti a bordo il controllo di trazione KTRC regolabile su ben 3 livelli; 2 mappature, una full power ed una low power; l’ABS. Il telaio è iper resistente per poter caricare la moto secondo le proprie esigenze. I freni invece sono freni a disco, da 300 mm all’anteriore e da 250 mm al posteriore.

Il design della Versys 1000 è ovviamente influenzato dalla sorella minore, la 650. Il cupolino ad esempio è regolabile in altezza ed inoltre anche la carenatura richiama alla memoria la 650. Il serbatoio ha una capienza massima di 21,5 litri totali. Bella e soprattutto confortevole è la sella, che può comodamente ospitare anche un passeggero. Il portapacchi sporge da dietro e funge anche da maniglione e supporto per il passeggero. La Kawasaki ha dedicato anche diversi accessori alla nuova Versys 1000. I colori sono 2: il Pearl White ed il Metallic Magnesium Grey. Nulla ancora è trapelato su quando la nuova Kawasaki verrà commercializzata nè a che prezzi, visto che per il momento è possibile ammirarla solo presso lo stand Kawasaki all’EICMA 2011.