EICMA 2011 Milano: Aprilia e l’SRV850



All’EICMA 2011 di Milano, Aprila è stata una delle aziende più attese. Non solo per il modello SR Motard, di cui abbiamo già ampiamente discusso, ma anche per la novità nella novità, vale a dire il modello SRV850, che è entrato ufficialmente a far parte del listino di casa Noale. Si tratta di un maxi scooter che prende spunto dal modello Gilera  GP800. La base è identica, quindi il motore a bordo è il classico bicilindrico a V di 90° che assicura una potenza massima di 76 CV già a 7.750 giri. Per quanto riguarda il prezzo sveliamo subito le carte. Il nuovo SRV850 sarà in vendita a 9.780 euro f.c. Vediamo nel dettaglio le caratteristiche tecniche del nuovo arrivato in casa Aprilia. Il motore rispetto a quello del Gilera ha subito diversi aggiornamenti. Sono infatti presenti 2 sonde lambda che ottimizzano la gestione della miscela. Consumi quindi ottimizzati, che fanno si che l’SRV850 rientri nella normativa Euro4.

La ciclistica invece non cambia. Il telaio è realizzato con una doppia culla in tubi di acciaio. Presente la forcella da 41 mm, mentre i freni sono presenti all’anteriore con 2 pinze flottanti a doppio pistoncino e 2 dischi semiflottanti in acciaio da 300 mm; al posteriore è presente una pinza flottante a doppio pistoncino ed un disco in acciaio da 280 mm. Il design invece è cambiato. La parte frontale infatti trae spunto dalla RSV4, non a caso è presente un triplo faro anteriore con le prese d’aria stivate sotto il gruppo ottico. Bello anche il cupolino Racing. Il parafango e gli specchietti sono dotati di indicatori di direzione integrati, che ricordano lo stile Racing tipico di Aprilia. Nuovissima è anche l’intera strumentazione. Infine la sella è realizzata con tessuto Hi Tech.