Ducati Desmosedici al Wrooom 2011: sono bellissime!





La nuova Ducati Desmosedici GP11 è stata finalmente svelata al pubblico in occasione del Wrooom 2011 di Madonna di Campiglio.

L’ingegner Filippo Preziosi ha spiegato le caratteristiche peculiari della moto con cui Rossi e Nicky Hayden daranno l’assalto al titolo della MotoGp.

La GP11 ha una grafica che davvero molto interessante, grazie anche alle sapienti idee di Aldo Drudi. Le caratteristiche sono quelle provate a Valencia in attesa di essere sviluppate.

Le modifiche principali sono a livello di motore, evoluzioni interne ed esterne all’impianto di alimentazione per ottenere fondamentalmente la curva di coppia più piatta e più favorevole, con un’estensione dell’intervallo tra regime di coppia massima e regime di potenza massima più ampio rispetto al passato.

Cambierà molto l’areodinamica. L’obiettivo del team Ducati è migliorare la  velocità massima riducendo consumi e front lift così da aumentare la potenza diminuendo al massimo la possibilità di impennate. A livello di telaio ne è stato realizzato uno con differenti rigidezze e torsionalità, un forcellone con caratteristiche di rigidezza diverse.

Inoltre è in fase realizzativa una forcella nuova per Sepang adatte per l’idraulica 2011. Per l’elettronica si lavora sul controllo dell’impennata e sul controllo di trazione.